Un manifesto contro i nostalgici del passato

Nel corso di un incontro on line svoltosi il 16 giugno più di 50 insegnanti, dirigenti scolastici, dirigenti tecnici e ricercatori hanno discusso il documento “Per una nuova scuola che guarda al futuro”[1] promosso dalla Associazione Gessetti Colorati di Ivrea. La questione delle competenze Il documento è stato firmato da quasi 300 persone ed è stato sottoscritto da noti pedagogisti