Oltre il voto in decimi

Sono aboliti i voti nella scuola primaria Il 4 dicembre, dopo il parere positivo del CSPI, è stata firmata l’Ordinanza relativa alla valutazione periodica e finale della scuola primaria, secondo quanto stabilito dal Decreto Scuola approvato a giugno. I docenti ora utilizzeranno giudizi descrittivi riferiti ai livelli di apprendimento per la valutazione degli alunni al termine del primo periodo didattico

Quali novità per i disabili a scuola? Il 28 agosto 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 96 che contiene “Disposizioni integrative e correttive” al decreto legislativo n. 66/2017, come reso possibile, entro due anni dalla sua emanazione, dalla Legge 107/2015. L’entrata in vigore del decreto è prevista per il 12 settembre 2019, ma in realtà

Il nuovo testo del d.lgs. 66/2017 In uno degli ultimi Consigli dei Ministri è stato approvato uno schema di Decreto Legislativo che, come previsto dal comma 184 dell’articolo 1 della Legge 107/2015, apporta modifiche al Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 66 sull’inclusione scolastica. Naturalmente questo nuovo decreto per diventare attuativo dovrà compiere l’iter previsto, ovvero acquisire i pareri della

Come dovrebbe essere la formazione iniziale e tirocinio (FIT) dei docenti? Nella manovra finanziaria prevista dalla Legge di Bilancio per il 2019, ancora in discussione in Parlamento, quindi ancora modificabile, si interviene profondamente sul Decreto legislativo n. 59/2017, che riformava il sistema di formazione iniziale e di reclutamento dei docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado[1]. Il FIT

Le preoccupazioni della Corte dei Conti Alla fine del mese di luglio, la Corte dei Conti[1] ha pubblicato la Relazione su “Gli interventi per la didattica a favore degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali”[2] relativi al quinquennio 2012-2017 con alcune considerazioni anche sull’anno scolastico 2017/2018. Il quadro che emerge dalla Relazione della Corte è preoccupante. Molto negativo viene